3245 visitatori in 24 ore
 341 visitatori online adesso


destionegiorno
Stampa il tuo libro



Rosaria Catania

Rosaria Catania

Sono una donna Siciliana
amo tantissimo la natura e la vita
la passione della poesie per me è nata da molti anni
figlia di un insegnante elementare
vedevo questo mondo molto irreale per me
non ho voluto tanto studiare
ma, ero molto interessata a scoprire sui libri da sola
scrivevo su ... (continua)


La sua poesia preferita:
Il tempo sull'altalena
Scandisce il tempo,
consegna il corpo al potere,
un mantra di letteratura complicata,
manoscritti narrati,
su magazzini pieni di entità,
prestata al posto di Dio.
Barlumi di ricordi custoditi,
in un fazzoletto ricamato con le iniziali,
di...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Vai verso il tuo cammino
Andate piano
il dolore vi piegherà le gambe
le pagine ancor non scritte
rimarranno bianche
chiuse in un cassetto
affondarne fin sotto l’anima le radici
e sul ladro l’attesa si placherà la sua furia
sarà riletta e riscritta la tua breve storia
e...  leggi...

Ali spezzate
Angelo dalle ali
spezzate
spirale del male
caduto in volo dal nido
di porcellana

farai della tua anima
un cuore di riso soffiato
un fulgido angelo

grande folla
al tuo funerale
rinnegheranno le ferite
piccolo essere

Addio

Sorriso...  leggi...

Amore oltre la vita
Fasciata di bianco cotone,
tenerezza in mano

in quel piccolo corpicino
ascolta la mia preghiera

pargoletto mio angelo

fummo separate
in un batter di ciglia

dolce piccola mia donnina
lacerato fu il dolore

da anni ancor non guarito
tutto...  leggi...

Lacrime di pioggia
Viene a scalfire il mio sogno
mi porta lontano a fatica
dove le attese sono riflessioni
il tempo...
allontana la parola
sulle tue labbra, portandola via

vola via sulle note
di uno spartito incompleto
da scrivere ancora
lascio il conto della...  leggi...

Abbiate pietà
Nessuna memoria resta
ciò che l’odore rivela

per tutti i bambini addormentati
arrivò leggera
con i pagliacci
che suonavan l’organo

Le fate in punta di piedi
coprirono quei corpi straziati

con lacrime di rose
e un saluto alle stelle

un...  leggi...

Ali calde
Ali del mattino
amore caldo nascosto
giochi di oggi
e giochi di ieri

Spalle al muro
sole levante
di un riflesso
dell'aria pungente

Angoli di viuzze scoscese
e di tegole sonnecchianti
al sole aperti

Come un buon libro
che continua...  leggi...

Infinito sguardo
Silenzioso muto
accarezza gli scogli
sabbia dorata
preziosi
gioielli sparsi
nelle fresche acque

Il mare
vivo ci ascolta
nel mondo
il suo movimento
preghiere assenti
mute
come delfini emergono
dalle profondità
per nuotare nel...  leggi...

Vorrei dirti
Un'onda tra i capelli ingrigiti
attraversano la fronte liscia

due lame sottili
di un velo di nostalgia

solcano le labbra
dipinte di rosso
di donna raffinata
ed elegante

Era maliziosamente
ritornata bambina

quel violino suonerà...  leggi...

Follia
Ti ho cercato nella mia follia
il sale delle lacrime
impietrisce le lenzuola

la terra tua lontana
un ponte invalicabile

inutile raccogliere i cocci piegandosi
come un tenero fuscello al vento

Sull'orlo di un baratro
rimango...  leggi...

Domenica
Marea di ghiande
soffici e bianche
cadute sul prato verde

un bocciolo di rosa
vellutata bellezza
nuova vita rinasce

un tremulo pensiero
domenica mattina
il paese s'è svegliato

nello splendore dell'isola
il tocco delle tue...  leggi...

Dolce sonno
Dolce sonno lucido abbandono
tante scale in tante partenze

benedetto quel gallo che canterà
nella notte che diverrà giorno

soffio che gonfia
racchiude le tenebre
con tanta insistenza
le svuota il peso

dormire sarebbe sonno
se...  leggi...

Bozzolo baco da seta
Come baco da seta
in un bozzolo
sei adagiata su una foglia

torni alla primordiale radice
han pianto i morti
vestite di viola riscaldando i freddi venti

vorrei ancora insieme camminare
ascoltando il cigolio del cancello
col rumore del...  leggi...

Rosaria Catania

Rosaria Catania
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Il tempo sull'altalena (26/05/2015)

La prima poesia pubblicata:
 
Pietra (16/10/2013)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Percezione, d’amore malato (23/04/2019)

Rosaria Catania vi consiglia:
 Cercare ancora di vedere la bellezza (14/01/2017)
 "I Have Dream" Cammina libero (20/10/2018)
 Abbiate pietà (02/08/2014)
 Goodmorning World Buon giorno Mondo (16/05/2018)
 Dialogo... tra passato e presente (30/04/2017)

La poesia più letta:
 
Vorrei dirti (15/12/2013, 3471 letture)

Rosaria Catania ha 12 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Rosaria Catania!

Leggi i 10 commenti di Rosaria Catania


Leggi i racconti di Rosaria Catania

Rosaria Catania su Facebook


Autore del giorno
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Rosaria Catania? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Rosaria Catania in rete:
Invia un messaggio privato a Rosaria Catania.


Rosaria Catania pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Il marito di Elena

Cesare Dorello è un giovane buono e studioso rimasto orfano di padre che studia legge all'università di Napoli con (leggi...)
€ 0,99


Rosaria Catania

Rotola lo straniero

Uomini
Sei straniero
nelle tue incertezze di oggi
un balsamo di quiete
abbandonato alla deriva

sorte disumana
un albero fronteggia i suoi rami
son ricoperte di gemme
diffonde l'amore color rosso sangue

trasformandone i suoi frutti
in rugiade di lacrime
son dolori svaniti
dall'ignoto diverso mondo

folletti bagnati tessuti strappati
dignità calpestata
fulgido sorriso su quel barcone
carico di anime disperse

cuore a pezzi
tutti in riga come da passerella
ad aspettar un sacchetto con dei viveri
acqua ciabatte coperta e dentifricio

sulla terrazza del porto
accaldati stanchi e sporchi
frastornati con le mani nude
ad implorar un salvagente di dignità

feriscono avvelenano
piangono in silenzio
impenetrabili sguardi
su storie di dolore ed in parole mute

alcuni ne son morti
nel lungo viaggio di speranza
umiliati derisi da crudeli esseri
ne promettono il paradiso

così rotolano nelle onde
di un cielo di speranze
dentro cui
non vedono chi li ferisce

Rosaria Catania 18/05/2016 20:35| 563

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

Nota dell'autore:
«Storie raccontate e vissute
da uomini in cerca di un futuro
»


 

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Scrivi le tue sensazioni su questa poesia
Hai una sensazione, un messaggio, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori?
Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Uomini
La peppola
Lassù c’è fumo
_Un principe libero
Incatenato
L'han detto
L’ombra tua
U gelataio
Hit Parade della memoria
Opere di poeti
Una farfalla nera
Totò
I grandi condottieri
Liberazione, 25 aprile
Il minatore dagli occhi bui
Cassandra
Al di là di ogni vedo
La pagina più crudele
Fiocchi d’eternità
La tua grinta
Il lor cappio
Il cammino dell'asino
L'arco ne sfidò la sorte
Rotola lo straniero
Son state vittime
In memoria
Sporche
Senza luce
Buio scuro
Lo scoglio
L'ottantenne
Il nodo
Eterni miraggi
Solitario
Mal del vivere
Calli sul filo di lana
Il desio
Il barcaiolo
Maschera di gesso
Rossore
Nostra Sicilia

Tutte le poesie



Rosaria Catania
 I suoi 17 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Dialetti buona notte Storiellina (27/01/2019)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
I piatti del mio DN. A (20/02/2019)

Una proposta:
 
Quanto erano buoni quei formaggini col cracker, papà (11/02/2019)

Il racconto più letto:
 
Dialetti buona notte Storiellina (27/01/2019, 409 letture)


 Le poesie di Rosaria Catania



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2020 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it